Aga Khan Development Network
 

What's New

General News

Press Releases

Speeches

Spotlights

Publications

In the Media

E-mail Bulletin Archives

Photos & Slide Shows

Videos

Podcasts

Awards received

Grant News

Rss

World Habitat Award 2006 assegnato all’ Aga Khan Planning and Building Service


Please also see: Press Release and Photographs

Napoli, 2 ottobre 2006 - La Principessa Zahra Aga Khan ha accettato oggi per i Servizi di pianificazione e di edilizia (AKPBS: Aga Khan Planning and Building Service) che fa capo al network dell’Aga Khan (AKPBS) un World Habitat Award per il contributo al miglioramento delle condizioni delle abitazioni in Pakistan attraverso il programma edilizio BACIP (Building and Construction Improvement Programme).

I World Habitat Awards vengono consegnati ogni anno dal Programma ONU per gli insediamenti umani (UN-HABITAT) in coincidenza con il World Habitat Day, che si svolgerà quest’anno il 2 ottobre a Napoli. I progetti edilizi candidati ai premi devono fornire soluzioni pratiche, innovative e sostenibili ai problemi correnti dell’abitare sia nei paesi sviluppati che in quelli non sviluppati. Queste soluzioni devono essere replicabili in ambienti diversi.

L’AKPBS ha messo a punto oltre 60 metodi e standard a basso costo, antisismici, efficienti sul piano energetico e del consumo di acqua per edifici da adibire ad abitazione, che vanno da cucine senza fumo e mobili da cucina schermati per la conservazione degli alimenti a scaldabagni e sistemi di ventilazione.

Molti di questi prodotti e di tecnologie a basso costo sono studiati per affrontare le condizioni prevalenti nelle abitazioni delle aree povere dei Paesi in via di sviluppo, che spesso includono stanze buie, umide, polverose, mal costruite e soggette a disastri naturali. Spesso manca un’adeguata ventilazione per le stufe a legna, che a sua volta provoca gravi affezioni al sistema respiratorio, in particolare la polmonite e disturbi alla vista. L’utilizzo eccessivo della legna per cucinare, per il riscaldamento e per la costruzione inoltre provoca elevati livelli di deforestazione, con conseguenze negative sulla biodiversità. Il problema già complesso è reso ancora più difficile dalla generale carenza di tecniche edilizie e dalle limitate risorse naturali.

Gli obiettivi dell’AKPBS si ispirano alla filosofia di S. A. il Principe Aga Khan, secondo cui “una casa adeguata può creare un ponte sul terribile baratro che separa la povertà da un futuro migliore”. I prodotti e le tecniche del programma BACIP sono quindi studiati per creare miglioramenti crescenti nelle abitazioni che alla fine, insieme, avranno un significativo impatto sulla salute individuale e la qualità generale della vita.

Il Programma ha creato il proliferare di attività imprenditoriali indipendenti per i miglioramenti a basso costo delle abitazioni. I membri della comunità identificano l’esigenza di nuovi prodotti, offrono feedback sui prodotti esistenti, si occupano della sensibilizzazione in merito a problemi come le malattie respiratorie provocate dal fumo in ambiente domestico, commercializzano i prodotti e gestiscono il programma. I prodotti vengono costruiti e venduti da imprenditori locali. Dal 1997, l’AKPBS ha addestrato oltre 200 imprenditori e artigiani, che hanno a loro volta venduto oltre 14.000 prodotti per il miglioramento delle abitazioni. La consorella Agenzia per la Microfinanza Aga Khan oggi offre piccoli prestiti per aiutare i poveri a finanziare le migliorie nelle abitazioni. Il progetto BACIP è stato riprodotto nelle zone di alta montagna e nelle pianure della costa.

L’agenzia Servizi di pianificazione e di edilizia Aga Khan è stata fondata nel 1980 nell’ambito della Rete Aga Khan per lo sviluppo (AKDN-Aga Khan Development Network), con il mandato di programmare e attuare iniziative di sviluppo collegate alle infrastrutture e alle tecnologie per migliorare l’ambiente edilizio e potenziare le condizioni di vita delle popolazioni più vulnerabili e svantaggiate. Questo si ottiene attraverso forniture di materiali, assistenza tecnica e ricerca applicata, oltre a servizi di gestione della pianificazione e dell’edilizia per le comunità nelle zone rurali e urbane.

Nel marzo di quest’anno l’agenzia Servizi di pianificazione e di edilizia Aga Khan ha ricevuto il premio Alcan per la sostenibilità pari a un milione di dollari USA, per il suo contributo al miglioramento delle condizioni degli insediamenti umani e delle strutture idriche e delle fognature nel Pakistan.

Fondati nel 1985 dalla Building and Social Housing Foundation (BSHF) nell’ambito del suo contributo all’Anno internazionale ONU dei senzatetto, i World Habitat Awards incentrano l’attenzione sull’importanza della casa per la vita umana. Ogni anno vengono premiati due progetti che offrono soluzioni pratiche e innovative alle attuali esigenze e problemi dell’insediamento umano. Ai due progetti vincenti viene consegnato un premio pari a
GBP 10.000 in occasione dei festeggiamenti mondiali dell’ONU per il World Habitat Day.

Per altre informazioni, contattare: 
Aga Khan Planning and Building Service, Pakistan
Mr. Asif Merchant, Chief Executive Officer
310-31, 3rd Floor, Kassam Court, BC-9, Block S
Clifton, Karachi-75600 Pakistan
Telephone: + 92 21 536 1802
Fax: + 92 21 536 1807
E-mail: akpbsp.k@akpbsp.org  
Website: www.akdn.org 

Notes:
La principessa Zahra, Responsabile del Reparto di welfare sociale (SWD) nell’ambito del Segretariato dell’Aga Khan in Francia, si occupa delle politiche e della gestione dei settori sanità, istruzione e pianificazione e servizi edilizi nella Rete di Sviluppo Aga Khan (AKDN). A quest’attività si accompagna un ruolo fondamentale per quanto riguarda le problematiche di politica e strategia legate alle altre istituzioni di sviluppo sociale della Rete, che comprendono le attività programmatiche della Fondazione Aga Khan nei quindici paesi in cui essa opera e nuovi sviluppi all’Università Aga Khan. 

L’agenzia Servizi di pianificazione e di edilizia Aga Khan del Pakistan (AKBS,P), organizzazione no-profit e non confessionale, lavora dal 1980 per migliorare l’ambiente edilizio in Pakistan. È impegnata principalmente nella progettazione e costruzione di abitazioni, gestione dell’edilizia istituzionale, pianificazione di villaggi, riduzione del rischio da catastrofi naturali, forniture idriche e sanitarie, e miglioramento delle condizioni di vita domestiche per i membri più svantaggiati della società. Per ottenere i suoi obiettivi, l’AKPBS, P fornisce materiale ed expertise tecnica e formazione nelle zone rurali e urbane. Attualmente, l’AKPBS, P è impegnata nella messa a punto di tecnologie edilizie antisismiche, utilizzo dell’energia solare, efficienza termica, pianificazione villaggi e altre problematiche relative alla qualità della vita. 

La Rete Aga Khan per lo sviluppo (AKDN, Aga Khan Development Network) è stata fondata da Sua Altezza l’Aga Khan, 49o Imam ereditario (capo spirituale) dei musulmani ismailiti. Si tratta di un gruppo di agenzie di sviluppo private, non confessionali, che lavorano per abilitare comunità e singoli al miglioramento delle loro condizioni e prospettive, soprattutto nell’Africa subsahariana, nell’Asia centrale e meridionale e nel Medio Oriente. Le nove agenzie di sviluppo della Rete si occupano principalmente dello sviluppo sociale, culturale ed economico per tutti i cittadini, di qualunque religione, origine o sesso.

Bookmark and shareBookmark & Share

Return to top